SE (R. KIPLING)

8 Ott

Se riesci a non perdere la testa, quando tutti intorno
La perdono, e se la prendono con te;
Se riesci a non dubitare di te stesso, quando tutti ne dubitano,
Ma anche a cogliere in modo costruttivo i loro dubbi;
Se sai attendere, e non ti stanchi di attendere;
Se sai non ricambiare menzogna con menzogna,
Odio con odio, e tuttavia riesci a non sembrare troppo buono,
E a evitare di far discorsi troppo saggi;
Se sai sognare – ma dai sogni sai non farti dominare;
Se sai pensare – ma dei pensieri sa non farne il fine;
Se sai trattare nello stesso modo due impostori
– Trionfo e Disastro – quando ti capitano innanzi;
Se sai resistere a udire la verità che hai detto
Dai farabutti travisata per ingannar gli sciocchi;
Se sai piegarti a ricostruire, con gli utensili ormai tutti consumati,
Le cose a cui hai dato la vita, ormai infrante;
Se di tutto ciò che hai vinto sai fare un solo mucchio
E te lo giochi, all’azzardo, un’altra volta,
E se perdi, sai ricominciare
Senza dire una parola di sconfitta;
Se sai forzare cuore, nervi e tendini
Dritti allo scopo, ben oltre la stanchezza,
A tener duro, quando in te nient’altro
Esiste, tranne il comando della Volontà;
Se sai parlare alle folle senza sentirti re,
O intrattenere i re parlando francamente,
Se né amici né nemici riescono a ferirti,
Pur tutti contando per te, ma troppo mai
nessuno;
Se riesci ad occupare il tempo inesorabile
Dando valore a ogni istante della vita,
Il mondo è tuo, con tutto ciò che ha dentro,
E, ancor di più, ragazzo mio, sei Uomo!

kipling

Technorati: ,

5 Risposte to “SE (R. KIPLING)”

  1. roselia ottobre 9, 2007 a 6:47 am #

    Bellissimo testo…da leggere spesso!
    ciao!

  2. rabaschier ottobre 9, 2007 a 7:10 am #

    è bellissima…e fa riflettere, molto.
    grazie di averla postata!

  3. rabaschier ottobre 9, 2007 a 7:52 am #

    scusami, come si fa a giustificare un post su wordpress? Ho visto che l’hai fatto…io ho scelto il tuo stesso template ma ho qualche problema:) Graziw

  4. Carlito gennaio 26, 2008 a 2:46 am #

    Questo testo mi piace ia per la forma che per il contenuto.
    ………….una mia piccola poesia per Voi………
    un saluto
    carlito

    Sbirro la vita massificando la deferenza dell’intestino d’ogni pensier d’altri

    tra le fosse più profonde mi combino e mi diamanto negli intensi nascosti

    che sia vita esser d’innanzi al tramonto? No, in esso io mi voglio scuocere

    Siam spesso palafitte prammatiche che non si consultano e galleggiano

    Vita che se vita deve, sarà spoglia…

    M’apneo! preferisco senza fiato ma donarle un gran vissuto….

  5. ab de la ziz dicembre 16, 2008 a 3:36 pm #

    non aveva un cazzo di meglio da fare.
    Se me nona gavesse e roe a sta ora ea saria na carioa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...