MANIFESTAZIONE NAZIONALE CONTRO LE PELLICCE

29 Feb

Organizzazione Internazionale Protezione Animali

MANIFESTAZIONE NAZIONALE CONTRO LE PELLICCE
in occasione del MIFUR di Milano
SABATO 15 MARZO 2008

Ritrovo alle 14.30 in Piazza Castello – Milano
Il corteo attraverserà la città per confluire nelle vicinanze della Fiera del Mifur

Il Mifur, il Salone Internazionale della Pellicceria e della Pelle, è l’appuntamento annuale dedicato allo stile della pelle e delle pellicce. Organizzato dall’Ente Fieristico Mifur, il Salone della pelle e della pellicceria, rappresenta oggi il punto di riferimento per il mercato internazionale di settore.
Manifestare in occasione del MIFUR è molto importante perché è in occasione di questa fiera che viene decisa la nuova collezione invernale di capi in pelle e pelliccia.

Uniamoci contro le pellicce! I bordi in pelliccia delle giacche sono purtroppo divenuti una moda anche tra i giovani, ma nascondono una vera e propria crudeltà.

Spot Oipa contro le pellicce

5 Risposte to “MANIFESTAZIONE NAZIONALE CONTRO LE PELLICCE”

  1. Caramon marzo 9, 2008 a 12:14 pm #

    E’ un ottima iniziativa! Purtroppo comprarsi la pelliccia è diventato un segno distintivo di ricchezza..e ciò non è affatto buono..
    Ti saluto sà e ti auguro una buona domenica! ^_^

    http://paradisodeidannati.blogspot.com

  2. Angelica marzo 10, 2008 a 8:52 pm #

    Sono molto contenta di questa iniziativa anche perché da quando ho scoperto con che animali sono fatti i colli dei giacconi Woolrich e company, e come vengono uccisi, non ci dormo da 2 anni. E sono schifata da tutti quei potenziali serial killer che vediamo ogni giorno con il cagnolino al guinzaglio e la giacca in pelo di coyote, spesso anche al collo dei loro bambini. Inoltre sono di Milano e mi piacerebbe davvero partecipare a questa iniziativa, che fra l’altro credo dovrebbe assumere rilevanza nazionale per le drammatiche proporzioni del fenomeno.
    Ma non ci sarò per un semplice motivo.
    Io, così come la maggior parte delle persone che vorrebbero manifestare, sono troppo schifata e orripilata dalle foto truculente che in tali manifestazioni abbondano ovunque, sugli animali torturati e scuoiati. Credo che sia una mancanza di rispetto nei confronti dei manifestanti che comunque a tali scene sono sensibili e nettamente contrari (altrimenti non parteciperebbero a una manifestazione).
    Chiedetevi quanta gente andrebbe alle manifestazioni contro la guerra se sapesse di dover essere costretta a vedere a ogni angolo le foto dei bambini mutilati e uccisi dalle bombe. E chiedetevi quanta è la gente indignata come me, indignata due volte, per un fenomeno così drammaticamente dilagante come questi orribili oggetti in pelliccia, e per l’insensibilità di chi fa sì che la gente debole di stomaco non abbia diritto di esprimere la sua opinione.

  3. dolores settembre 5, 2008 a 11:30 am #

    sono letteralmente schifata da tutte le persone che per arricchirsi torturano poveri animali.
    loro non vogliono capire che sono dei killer,e che gli piace far soffrire gli animali.fortuna che ci sono manifestazioni che cercano di far capire che è un reato e che non è giusto uccidere per denaro…

  4. cOstanza ottobre 26, 2008 a 3:16 pm #

    STRonzi schifosiii….poveri animali…io vorrei davvero ammazzare tutti quelli che uccidono gli animali x le pellicce…astardi di merda..ecco…

  5. salsiccia joe gennaio 21, 2010 a 2:12 pm #

    costanza fai bene! ammazzali, così la polizia ti arresta ed abbiamo una cretina in meno in giro per strada!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...